obiettivo sentirsi bene
Menu

Pensiero positivo e ottimismo per arrivare a cent’anni alla grande

24 gennaio 2015 - CARAMELLE DI ENERGIA
Pensiero positivo e ottimismo per arrivare a cent’anni alla grande

Il segreto per arrivare a cent’anni nelle migliori condizioni è senz’altro essere ottimisti e adottare il pensiero positivo. L’ottimismo e l’atteggiamento positivo nei confronti della vita, delle persone, delle cose contengono in sé una certa magia che non solo ti aiuta a realizzare desideri, obiettivi, ti genera entusiasmo in ogni cosa che fai, bendispone il prossimo nei tuoi confronti ma crea nella tua mente, nel tuo corpo e nel tuo spirito la condizione ottimale ed equilibrata per invecchiare nel migliore dei modi. E’ una filosofia, uno stile di vita che molti di noi hanno innato in sé e fin dai primi anni di vita hanno occhi sorridenti verso ciò che li circonda, sono sempre sereni, manifestano curiosità e voglia di crescere, di imparare e gioiscono facilmente anche per le piccole cose semplici. Non conoscono la parola noia, non sono capaci di lamentarsi, hanno un approccio dolce e facile verso ogni cosa. Sicuramente questi individui sono avvantaggiati e pertanto hanno una marcia in più. Però non c’è niente che non ognuno di noi non possa cambiare per migliorare il proprio atteggiamento per iniziare, a qualsiasi età, a sentirsi bene e a vivere meglio. Si può imparare un pezzettino al giorno ad essere ottimisti e iniziare a pensare positivo. Non occorre un grande sforzo da fare tutto in una volta ma se si iniziano ad adottare dei semplici accorgimenti ecco che gradualmente ci si arriva, ci si prepara per avanzare negli anni nella maniera migliore.

Sorridere, sorridere, sorridere!

E’ una base di partenza eccezionale. Se durante la giornata, anche senza un motivo particolare sorridiamo, regaliamo al nostro corpo un po’ di giovinezza, sviluppiamo le endorfine del buonumore e iniziamo a vedere le cose con un’ottica migliore.

Entusiasmo, entusiasmo, entusiasmo!

Altra parola magica importante. Mettiamo sempre entusiasmo in ciò che facciamo, mentre osserviamo, mentre viaggiamo per esempio verso una meta, impariamo a immaginare già come sarà il luogo o l’evento che stiamo per raggiungere pensando a quanto di nuovo, di interessante ci potrà essere. L’importante è esaltare e dare un maggior risalto alle piccole cose, alle piccole situazioni perché è proprio da queste che parte l’atteggiamento positivo che poi cresce e, in proporzione a ciò a cui si riferisce, aiuta a sentirci bene, sempre di più.

Apprezzamento, apprezzamento, apprezzamento!

Imparare ad apprezzare tutto ciò che abbiamo, vediamo, sentiamo, ci mette a nostra volta nella condizione di essere apprezzati. Chi non apprezza non è mai visto in modo positivo e scaturisce un po’ di delusione in chi nota il suo comportamento. Se ci pensiamo non è poi così difficile apprezzare. Come si fa a non apprezzare una persona che ha un modo gentile di indicarci una direzione? Oppure di spiegarci una questione? Qualcuno che ci aiuta in un attimo di difficoltà, chi fa qualcosa per noi, chi si rende disponibile? Apriamo bene gli occhi, facciamo lentamente un giro su noi stessi a 360 gradi: quante cose vediamo intorno a noi da apprezzare? Chiudiamo gli occhi, ascoltiamo dei suoni, una musica, melodie della natura. Facciamo crescere in noi il desiderio  di fare una passeggiata nella natura o in montagna o al mare dove abbiamo maggiormente la possibilità di apprezzare le cose belle del creato.

Gratitudine, gratitudine, gratitudine!

Questa è la parola chiave che apre ogni porta. Certamente provare gratitudine è il passo che fa la differenza. Quando si  prova gratitudine, il sorridere, l’entusiasmo e l’apprezzamento sono già elementi consolidati nel nostro atteggiamento e facilitano dunque il sentirsi grati per ogni cosa. La persona grata riesce davvero ad aprire ogni porta perché la forza della gratitudine mette nella miglior condizione anche l’altra persona con cui ci rapportiamo e così si accorciano le distanze.

Questi quattro atteggiamenti importantissimi sono alla base del nostro crescere nel migliore dei modi per arrivare il più avanti possibile, il più a lungo possibile sentendosi meravigliosamente bene.

Se ti è piaciuto questo post, condividilo sui tuoi social!
Pin It

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>